OIV News – 06/05/2018

6 maggio 2018 by

OIV 19/02/2018

Vino Piemonte -19,8%, eccellenze a 6 doc

(ANSA) – TORINO, 18 Feb – Una stagione ricca di anomalie, dalla germogliazione precoce delle vite all’estate equatoriale passando per le gelate di fine aprile, ha prodotto un calo del 19,8% della vendemmia in Piemonte, ma comunque garantito le ‘5 stelle’ dell’eccellenze per 6 doc e docg: Barbera, Dolcetto, Grignolino, Nebbiolo, Pelaverga e Vespolina. E’ il rapporto ‘Anteprima Vendemmia’ stilato da Vignaioli Piemontesi e Regione Piemonte, che è stato presentato a Castagnito (Cuneo) a cavallo tra le province più vitivinicole del Piemonte, Asti e Cuneo. La produzione 2017 è stata di poco superiore ai 2 milioni di ettolitri, ma con una qualità “eccellente” in particolare per i rossi ma comunque “molto buona-ottima” anche per i bianchi. Le aziende vitivinicole del Piemonte sono 18 mila, in crescita, per la prima volta dopo tanti anni, gli ettari vitati, pari a 44.200. L’export si conferma vicino al miliardo di euro, su un dato totale per l’agroalimentare piemontese di 4,5 miliardi.

en savoir plus

OIV News – 21/02/2018

Champagne da record: raggiunge 4,9 miliardi di euro

2017 da ricordare per le bollicine francesi. Ma è merito dell’export, perché il mercato interno soffre la concorrenza straniera.

 

 

Le bollicine metodo classico d’Oltralpe non sembrano soffrire la crisi. Secondo quanto dichiarato da Jean-Marie Barillère, presidente dell’Union des Maisons de Champagne e co-presidente del Comité Champagne, «grazie all’esportazione e alla valorizzazione delle sue cuvée, lo Champagne ha realizzato un giro d’affari record di 4,9 miliardi di euro». Considerato che le spedizioni sono rimaste quasi invariate – il dato ufficiale è di 307,3 milioni di bottiglie, pari al +0,4% rispetto al 2016 – il primato è astato raggiunto interamente grazie a una crescita a valore.

Tutto merito dell’export

Da segnalare, inoltre, che come sottolineato da Barillére a consentire tali risultati è stata la crescita dell’export, che con un +3,5% ha compensato il calo del 2,5% del mercato interno, ribasso più forte del previsto, ha commentato Maxime Toubart, presidente del Syndicat Général des Vigneronse e co-presidente del Comité Champagne, «causato da un dicembre deludente». Insomma, concorrenza di bollicine straniere più competitive in termini di prezzo, a partire dal Prosecco italiano, si fa sentire.

en savoir plus

OIV News – 22/02/2018

L’uva da tavola alleata della salute contro le patologie cardiovascolari

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 23/02/2018

VOGHERA 22/02/2018: Vino. Approvati i nuovi disciplinari di produzione in Oltrepo’ pavese. Grandi cooperative e piccoli produttori votano insieme per la qualità e il rilancio del primo terroir di Lombardia

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 26/02/2018

Al via programma nazionale sostegno vino con 25 mln in più

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 27/02/2018

Dati Valoritalia, cresce ancora il Pignoletto: +12,5%

en savoir plus

Turismo: un terzo delle spese finisce in tavola

en savoir plus

Altro che birra, il regno unito è un mercato a trazione enoica: terzo sbocco commerciale per l’Italia (763 milioni di euro a valore), i volumi toccano le 303 milioni di tonnellate. Corrono le bollicine del Prosecco, rallenta il vino fermo

en savoir plus

en savoir plus

 

OIV News – 28/02/2018

Vino&Ricerca. Malattie della vite, scoperto il ruolo dei composti volatili nella difesa della vite

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 1/03/2018

Vigneti italiani: valore cresciuto del 50 per cento negli ultimi quindici anni

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 2/03/2018

La solidità del vino

en savoir plus

Neve, l’enologo in controtendenza: «Una manna dal cielo per le nostre vigne»

en savoir plus

en savoir plus

 

OIV News – 5/03/2018

Per effetto clima pazzo prodotto interno in agricoltura         scende del -4.4%

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 7/03/2018

Analisi IRI sulla GDO: gli italiani preferiscono i bianchi, i Doc, i vini regionali e gli spumanti

en savoir plus 

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 9/03/2018

Il mercato del vino in Italia continua ad aumentare di valore

en savoir plus

en savoir plus 

OIV News – 13/03/2018

Vino, birra e liquori: primo passo verso un’etichetta trasparente

L’associazione dei produttori europei ha proposto alla Commissione la propria road-map per indicare ingredienti e tabella nutrizionale in etichetta. Finora le bevande alcoliche erano state esentate dall’obbligo in vigore per tutti gli altri alimenti

en savoir plus 

en savoir plus

OIV News – 14/03/2018

Il vino passito: come si produce?

en savoir plus

en savoir plus

 

OIV News – 16/03/2018

en savoir plus

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 19/03/2018

La Malvasia, vitigno simbolo dell’evoluzione del vino nel Mediterraneo

 en savoir plus

Prowein. Il Soave svela i suoi cru

 Dopo un anno di confronto tra i produttori, il Consorzio presenta la nuova mappa delle 35 unità geografiche aggiuntive che verranno inserite nel disciplinare di produzione.

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 20/03/2018

Il boom del Prosecco e dei Rosé, l’invecchiamento del consumatore medio, l’avvento dell’online, il ruolo delle donne: i grandi cambiamenti del mondo enoico in “the world of wine in 15 years’ time: key success factors” by wine intelligence

en savoir plus

Prowein 2018 – mercato maturo ed in leggero calo, la Germania, lentamente sta cambiando, con i millennial che, come in altri mercati, portano apertura a nuovi stili e prodotti, e spingono verso la premiumisation: lo studio di wine intelligence

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 21/03/2018

Vitivinicoltura&Sostenibilità. Tutela delle acque: accordo con il Consorzio Vini del Trentino

L’accordo, che mira a migliorare la qualità delle acque in Trentino e in modo particolare nelle aree dove è praticata l’agricoltura intensiva, è un ulteriore estensione del Piano di azione per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari nella produzione integrata del comparto agricolo e vitivinicolo. L’accordo di programma è valido per tutto il 2018 con rinnovo automatico fino al 31 dicembre 2020.

en savoir plus

Champagne: nuovo record per l’export (e in Italia crescita             a due cifre)

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 22/03/2018

Viticoltura eroica, l’Unione Italiana Vini lancia Enovitis Extrême

en savoir plus

Prowein, numeri da record per la fiera internazionale del vino di Düsseldorf. a winenews il bilancio del dg Marius Berlemann e del managing director Hans Werner Reinhard: “prima ci rafforziamo, poi penseremo a crescere ancora”

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 27/03/2018

Storia del Carmignano. La prima doc del mondo

en savoir plus

en savoir plus 

en savoir plus

OIV News – 29/03/2018

Biodiversità in vigna: a cosa serve (e perché continuiamo a studiarla)

en savoir plus

Vino&Ricerca. Nasce GreenEye, un occhio verde sulla viticoltura di precisione

Da viticoltura di precisione a viticoltura di dettaglio, GreenEye è un innovativo progetto italiano che mette al centro la relazione tra variabilità territoriale e qualità dei vini.

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 30/03/2018

La sensation d’astringence, une histoire de protéines

en savoir plus

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 3/04/2018

Salute, sfera personale, sostenibilità, questioni sociali e impatto della produzione sulle comunità: ecco i macro concetti attorno a cui ruotano i 12 “global consumer trends” 2018, fondamentali anche per il vino, secondo “Wine intelligence

en savoir plus

I consumi di vino si sposteranno a est

L’Europa sarà un mercato sempre meno importante mentre i mercati che cresceranno di più saranno Cina, Russia, Usa e Giappone. L’Italia cavalca e trascina l’onda dei consumi di bollicine nel mondo: +240% in 10 anni

 

en savoir plus

Il global warming spinge a Nord vigneti e vendemmia

en savoir plus

en savoir plus

 

OIV News – 5/04/2018

Vino&Cambiamento Climatico, il caldo spinge i vigneti sempre più a nord e sempre più in alto, fino a 800 metri di quota per ritrovare il clima di 100 anni fa

Sulle conseguenze del cambiamento climatico e come affrontarlo, ne ha parlato l’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari al convegno “Vigneti sostenibili per climi insostenibili”. Tra i relatori Luca Mercalli ed Attilio Scienza. Al centro del dibattito ricerca, miglioramento genetico e contributo delle aziende in termini di sostenibilità.

Vinitaly 2018. Temi, parole chiave e tutte le anticipazioni

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 6/04/2018

Vino: Sicilia quarta regione italiana per produzione

en savoir plus

Se il vino scopre la realtà aumentata. Nelle etichette del gigante australiano treasury wine estate le storie dei vini prendono forma e conquistano i wine lover: la app living labels è stata già scaricata da 1,2 milioni di consumatori

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 9/04/2018

Clima e viticoltura sostenibile

I cambiamenti climatici sono sotto gli occhi di tutti e sono inevitabili, occorre affrontare con coraggio le sfide che ci lanciano. 

en savoir plus

Al Vinitaly la riscossa dei vignaioli indipendenti, più aziende presenti

en savoir plus

Le Marche del vino. Passerina e Pecorino è boom in Gdo

Boom di vendite nella grande distribuzione per Passerina e Pecorino due vini da due vitigni autoctoni simbolo della regione. Nel triennio Passerina a +92%, e Pecorino +55%. Aziende, Consorzio Vini Piceni e IMT protagonisti a Vinitaly.

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 10/04/2018

 Ningxia, il vino cinese non è mai stato così vicino

 

en savoir plus

Da Confagricoltura la grande Italia del vino e degli oli

en savoir plus

en savoir plus

 

OIV News – 12/04/2018

Viticoltura di Montagna. Il Lessini Durello entra nel Cervim

A Vinitaly i festeggiamenti per l’ingresso del Lessini Durello nel Cervim. Si tratta del territorio veneto della Lessinia Orientale e in particolare gli areali coltivati a Durella, per pendenze ed esposizioni rispettano tutti i parametri della viticoltura eroica.

Vino, boom del Chianti: crescita e incassi da record

OIV News – 18/04/2018

A Vinitaly tavola rotonda su vino e GDO

en savoir plus

L’85% degli italiani beve vino. Il futuro è autoctono e green

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 19/04/2018

Viticoltura eroica, esperienze a confronto al Vinitaly 2018

en savoir plus

Vini sardi di qualità, 80% è Dop o Igp

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 20/04/2018

Vino&Cambiamento climatico. Francia, il gusto del Bordeaux entro il 2050 non sarà più lo stesso

 

en savoir plus

Vinitaly, “In Vino Virtus – Change your drinking, save your life”, Unione Italiana Vini e Polizia di Stato insieme per il bere responsabile e la sicurezza alla guida

 Anche quest’anno Vinitaly sarà l’occasione per promuovere la campagna di comunicazione sociale                      “In Vino Virtus – Change your drinking, save your life”, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra la Polizia di Stato e Unione Italiana Vini, con il patrocinio di Wine in Moderation e di Vinitaly.

en savoir plus 

en savoir plus

OIV News – 23/04/2018

Vinitaly 2018 si chiude sempre più internazionale

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 26/04/2018

Produzione mondiale a -9%

 

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 30/04/2018

Vino&Scienza, Internet of Things, unica rivoluzione dopo fillossera

A Vinitaly, con Vite&Vino dell’Informatore Agrario, si è parlato di enologia di precisione

en savoir plus

Nuovo decreto Xylella fastidiosa, sì ai reimpianti ma con autorizzazione

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto per il contenimento di Xylella fastidiosa del 13 febbraio scorso. Dalle misure di eradicazione a quelle di contenimento, fino al divieto, ammorbidito, di impianto di piante ospiti nelle zone infette

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 2/05/2018

Vino e scienza. Fauna ornitica, in California lo “spaventapasseri” a raggio laser che protegge il vigneto. Silenzioso e completamente incruento per i volatili

 Si chiama Agrilaser Autonomic, è un dissuasore visivo di ultima generazione che sfrutta la tecnologia laser per prevenire i danni al vigneto provocati dagli uccelli. Un produttore californiano ne conferma l’efficacia: riduzione del 99,8% degli uccelli e un risparmio di 25.000 dollari all’anno

en savoir plus

Sempre più sostenibile la viticoltura italiana

Anche Argiolas, Rivera e Marchesi Antinori siglano gli accordi volontari con il Ministero dell’Ambiente per misurare e migliorare le proprie prestazioni di sostenibilità. I)l numero di aziende aderenti arriva a sessanta

en savoir plus

en savoir plus

OIV News – 3/05/2018

Da 500 a 1000 metri: i vini più alti dell’Alto Adige

en savoir plus

Il Regno Unito scommette sempre di più sul suo vino. E, nel 2040, la produzione toccherà i 40 milioni di bottiglie ed 1 miliardo di sterline in valore, secondo Winegb

en savoir plus

en savoir plus

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply