Duomo di Monreale – 2 settembre 2012

10 settembre 2012 by

Domenica 2 settembre alle ore 21,00 nell’imponente Duomo di Monreale tra lo scintillio delle tessere d’oro dei mosaici e alla presenza di un pubblico numeroso e attento si è svolto il concerto del gruppo Vocale “Euphonè” diretto dal M° Vincenzo Marino. Il gruppo composto da dodici cantori è già noto a Palermo dove si è esibito in diverse occasioni , in particolare  di recente in un  concerto alla Cappella Palatina al Palazzo dei Normanni.

Il concerto ha avuto inizio con l’esecuzione del canone “Quid prodest strepitus oris muto corde?”, composto dal M° V. Marino in omaggio a Tomas Luis  de Victoria. Si è subito creata un’atmosfera  di particolare concentrazione che si è ancora più accentuata nel corso della esecuzione della prima parte del programma prevalentemente incentrato sulla Missa O magnum mysterium di T. L. de Victoria, brani profondamente mistici espressi   con  viva partecipazione emotiva.

Tale atmosfera mistica e di partecipazione si è mantenuta anche nella seconda parte del concerto che il Gruppo Vocale Euphonè ha dedicato alla interpretazione di brani di intensa e struggente spiritualità di Giovanni Pierluigi da Palestrina,  di H. Purcell e B. Bettinelli.

Il maestro ha presentato inoltre una sua  composizione, Suspiratio 67, dedicata alla memoria del  cardinale Carlo Maria  Martini, figura di grande rilievo e punto di riferimento ineludibile per l’opera significativa svolta nei riguardi della società e della chiesa cattolica.

La suspiratio è una figura retorico- musicale che indica silenzio. Un silenzio partecipato, breve, intenso. Il Maestro ha diretto per 67 secondi ma al suo gesto  non ha fatto seguito il canto ma soltanto il silenzio riempito dal respiro o dai sospiri dei coristi e del pubblico.

Durante tutto il concerto è stata notevole la partecipazione e l’attenzione del pubblico che al termine della esibizione ha manifestato al Maestro e agli artisti tutto il suo  apprezzamento.

La serata si è conclusa a Villa Savoia messa a disposizione dal Sindaco di Monreale Avv. Filippo Di Matteo, con un brindisi a tutti  gli intervenuti offerto dagli sponsors del concerto: l’Union  Européenne des Gourmets, il Centro Culturale Dioniso e l’Oliver Wine House.

 

Related Posts

Tags

Share This

Leave a Reply